Buon uso del sangue: nasce in tutte le Regioni il comitato che si occuperà dei programmi di controllo sul sangue

 

Buon uso del sangue: nasce in tutte le Regioni il comitato che si occuperà  dei programmi di controllo su sangue, suoi prodotti, cellule staminali  e monitoraggio delle richieste trasfusionali

Si chiamerà CoBUS. A stabilirlo è un accordo formalizzato in Conferenza Stato-Regioni. E tutte le amministrazioni locali entro sei  mesi dovranno recepirlo, dando contestuale attuazione in modo uniforme ai  contenuti  previsti. Nei limiti – è chiaramente scritto – delle risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigentc e comunque senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica. cobus

Leggi tutto